Un viaggio dal passato all’oggi

La storicità del luogo si riconosce per prima cosa nelle Stuben e nelle sale, con i muri a volta e il pavimento che reca i segni del calpestio di molte migliaia di suole. Il pino cembro, che di episodi storici ne saprebbe raccontare parecchi, riveste le pareti delle Stuben. Porte, finestre e il mobilio sembrano sussurrare “passato”…

Il mormorio della storia e i mobili d’epoca

Oggetti d’antiquariato risalenti a epoche ormai remote sono esposti su tappeti di Nain originali, l’armadio per gli abiti decorato con motivi variopinti si riflette debolmente nello specchio opacizzato dal tempo. L’alone di storia che avvolge la residenza si avverte negli scricchiolii dei pavimenti e nel mormorio delle antiche mura, quando si attraversano rapidamente gli stretti corridoi della corte interna o quando, scendendo giù nelle profondità della cantina, si percorrono i gradini meravigliosamente irregolari. Raramente si scorge un mobile moderno, e quando avviene, è come risvegliarsi da un sogno, come fare ritorno da un viaggio nel tempo. Sì, all’Hotel e Ristorante Gourmet Castel Zum Steinbock le pareti parlano, narrando silenziosamente le storie del passato, e così fa ogni angolo della casa e della corte.

Back to top

Dream royal

Camere e Suite

Vacanza nel castello

Prezzi

Servizi inclusi

Speciali

Offerte

Buoni

Vacanza Gourmet

Richiesta

Prenotazione online

In montagna

Arrivo

Meteo

Impressioni