Storia e storie di una famiglia

„Questa casa conquista le persone“, sussurra Elisabeth mentre sorride soddisfatta. „Chi esce di qui ritorna senz’altro“ – la padrona di casa non ha dubbi. „È successo anche a me …“

Dal 2005 è lei a condurre l’Hotel e Ristorante Gourmet Castel Zum Steinbock a Villandro, un luogo ricco di storia. Nell’antichissima e nobile residenza dei conti di un tempo, Elisabeth “regna” con grande cordialità. Alois Rabensteiner, costruttore e padre di Elisabeth, acquistò la proprietà nel 2000 da Luis Gasser, che l’aveva completamente ristrutturata ancora nel 1980. Una volta passata alla famiglia Rabensteiner, l’antica sede del tribunale, poi casa dei pagani, e quindi edificio adibito a svariate funzioni, divenne un hotel e ristorante.

L’età „elisabethiana“

Sono passati diversi anni, da quando la famiglia Rabensteiner ha rilevato il Castel Zum Steinbock - anni che hanno fruttato svariati premi, regalando grande riconoscimento a tutto il team per il suo impegno e per l’infinita dedizione. Non senza il sostegno della sua famiglia, Elisabeth ha regalato nuovo splendore alle mura antiche e polverose riportandole a nuova vita.

Dove allevare e coltivare “in casa” è gourmet

Là dove i manzi Angus brucano il verde degli alpeggi in quota, e le pecore „occhialute“ lanciano i loro belati negli immensi silenzi alpini, là nel campo accanto a una magnifica piantagione di carciofi di montagna, cresce ogni varietà di ortaggi. Animali, frutta e verdura, ovvero tutto quanto viene lavorato nella premiata cucina dell’Hotel e Ristorante Gourmet Castel Zum Steinbock, è allevato e coltivato nel maso d’origine della famiglia Rabensteiner, il Fuchshof: gli ingredienti di primissima scelta vengono trasformati e portati alla perfezione del gusto. Quando dedizione e passione si fondono, danno vita a un’atmosfera in tutto e per tutto autentica.

Back to top

Dream royal

Camere e Suite

Vacanza nel castello

Prezzi

Servizi inclusi

Speciali

Offerte

Buoni

Vacanza Gourmet

Richiesta

Prenotazione online

In montagna

Arrivo

Meteo

Impressioni